Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA

ISABELLA ROSSINI “Né una nota di più, né una nota di meno: l’eleganza è armonia!”

  • Posted by admin on luglio 8, 2016
Cover Libro Isabella - Alessandra Rinaldi con mantella in raso di seta e fiori di visone FENDI
ALTAROMA LUGLIO 2016

Uno stile ed un’eleganza senza tempo a sostegno della cultura, della formazione e del sociale.

Densa di emozioni la serata che si è svolta a Palazzo Pallavicini Rospigliosi, per presentare i progetti sociali della Fondazione Isabella Rossini Onlus.

Performance

Con la speciale conduzione di Susanna Petruni, vicedirettore del TG1 RAI, è Alessandro Maria  Rinaldi, Segretario Generale della Fondazione, ad iniziare alcuni interventi, ricordando commosso la mamma Isabella, la sua personalità ed alcuni frammenti di vita privata, per poi spiegare l’idea della Fondazione con le tante iniziative rivolte anche a sostegno di giovani talenti nel campo dell’arte e della moda. Dopo di lui, Maria Laura Garofalo, curatrice del libro “Isabella” e nuora di donna Isabella, ne ha descritto i contenuti, rivolto all’evidenziazione della bellezza, intesa come insieme di valori senza tempo. Bonizza Giordani Aragno, docente di Storia della Moda presso l’Accademia Costume & Moda, è quindi intervenuta per descrivere e raccontare l’eccellente lavorazione sartoriale degli abiti appartenuti a Donna Isabella spiegane pure la collocazione storico-culturale. Anna Fendi ha infine concluso gli interventi ricordando l’amicizia che con le sorelle nutriva nei confronti di Donna Isabella, nonché il suo grande amore dell’artigianalità italiana.

Di grande impatto emotivo, il filmato di apertura che ha sintetizzato con immagini e parole, espresse pure dalla viva voce del marito banchiere Rodolfo Rinaldi, alcuni momenti salienti del  vissuto di Isabella Rossini, sottolineate dalle frasi di persone a lei vicine, come ad esempio Federico Fellini (che girò alcune scene del suo film E la nave va, nel giardino e nel salotto di Villa Rossini).

 

Quindi in un avvolgente profumo di rose, sulle note di Rossini e Tchaikovsky, un magico gioco di luci ha introdotto il tableau vivant composto da quindici splendide ballerine, che hanno interpretato le tante “Donna Isabella”, ciascuna con un abito prezioso della sua collezione. Momento clou della performance la rivelazione di Alessandra Rinaldi Garofalo, nipote di donna Isabella ed erede della Collezione Isabella Rossini, che ha indossato l’abito di punta della collezione. Una meravigliosa creazione della Sartoria Bonfanti in taffetà grigio polvere con il corpino completamente ricoperto da roselline applicate e ricamate a mano con jais, perline e paillettes ed uno splendido scialle in seta e rose di cachemire Fendi. A sottolineare il passaggio di testimone tra nonna e nipote.

 

L’evento si è concluso con la consegna della borsa di studio “Isabella Rossini”, da parte di Alessandra Rinaldi Garofalo, vicepresidente della Fondazione Isabella Rossini, e Furio Francini, Amministratore Delegato dell’Accademia di Moda & Costume, a Giulia Saba, giovane e talentuosa studentessa disabile dell’Accademia, nonché grande sportiva: è infatti giocatrice della Nazionale di Basket su carrozzella.

 

A seguire, gli ospiti hanno potuto ammirare dal vivo una selezione di abiti esposti su manichini della Collezione Isabella Rossini: brand internazionali come HermèsGucci e Raffaella Curiel, e di storiche sartorie romane, come la Sartoria Carla Toschi e la Sartoria Bonfanti.

 

Infine, l’elegantissima cena allestita nelle sale di Palazzo Pallavicini Rospigliosi. Qui Rodolfo e Alessandro Rinaldi, con la moglie Maria Laura Garofalo (del famoso Gruppo Garofalo), la loro figlia Alessandra Rinaldi Garofalo, e tutti i componenti delle loro famiglie, hanno ricevuto i complimenti dei loro numerosi e selezionatissimi ospiti, tra cui: Alessandro Gucci e il figlio Giorgio, Carla Anna Fendi, il gioielliere Filippo MoroniElide Bonfanti, il Rettore dell’Università di Studi di Roma Tor Vergata Giuseppe Novelli con la figlia Lucia, il professor Aldo Brancati, Fondatore ed ex Rettore dell’Università di Tor Vergata con la moglie, l’attrice Eleonora Brown (interpretò la figlia di Sofia Loren nel film La Ciociara), il banchiere Ademaro Lanzara, l’imprenditore Ilario Toscano,presidente dell’omonimo gruppo immobiliare con la moglie e la figlia Veronica (giovane stilista di moda), e Chiara Squarcina, direttore del Museo di Palazzo Mocenigo di Venezia (dove si intende realizzare il prossimo progetto filantropico della Fondazione).

Alessandra Rinaldi Garofalo
Isabelle
Alessandra Rinaldi Garofalo e Anna fendi
FASHIONDMG