Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA

“Trama Aurunca… Emozioni e Creatività del Territorio”

  • Posted by admin on novembre 27, 2016
trama-aurunca-emozioni-e-creativita-del-territorio

La mostra “Trama Aurunca… Emozioni e Creatività del Territorio” al Castello Medievale di Itri

trama-aurunca-emozioni-e-creativita-del-territorio_lisa-tibaldi

Dopo il successo della Mostra a Maranola di Formia, nella suggestiva cornice dell’ imponente e maestoso Castello Medievale di Itri, simbolo della città e della sua storia che, grazie ad imponenti lavori di restauro, è pronto ad offrire scorci scenografici, panorami incantevoli, “brividi” legati ad antiche leggende e presenze, dal 26 Novembre prossimo al 19 Febbraio 2017 sarà ospitata la mostra “ Trama AuruncaEmozioni e Creatività del Territorio”.Il progetto, ideato dalla stilista Lisa Tibaldi, in collaborazione con il Comune di Itri, il Parco Naturale dei Monti Aurunci e la Pro Loco di Itri, nasce dalla volontà della designer romana di rivalutare un Artigianato di Tradizioni di Eccellenza, a volte poco valorizzato e di attualizzarlo nel linguaggio che lei conosce: la moda. La stilista, che ha scelto di tornare nella sua terra d’origine, dove lavora realizzando abiti sartoriali d’Alta Moda e Sposa, , ha volto lo sguardo nel suo territorio, nelle bellezze della sua terra d’origine, la Terra Aurunca. La suggestione nasce dalla magia dei colori che la natura dei Monti Aurunci offre, dai profumi coinvolgenti delle erbe aromatiche che qui crescono spontanee, dalla “Stramma” (termine dialettale che indica la strame, una tipica pianta selvatica locale) e dall’ antica arte con cui questa si lavora ad intreccio per realizzare cesteria. L’intreccio, la Trama Aurunca appunto, dà il nome alla mostra e ne è anche il filo conduttore. Un breve percorso nel quale il visitatore non resta spettatore passivo, ma viene coinvolto da musiche, aromi, immagini ed originali manufatti a vivere l’emozione del territorio e abbandonarsi ad una visione diversa, moderna, onirica, in chiave fashion. Con i due abiti/sculture realizzati interamente in “Stramma” che chiudono il percorso, Lisa Tibaldi vuole condividere la sua suggestione e nel contempo stimolare a crearne altre. 

 per info:  Associazione Pro Loco Itri

marika-pagano-sposa-firmata-lisa-tibaldi-dedicata-alla-stramma
fashiondmg