Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA

La Compagnia de “Gli Scappati di Scena” in scena “Per Lorenzo Onlus” presenta “3, Grosvenor Hill”

  • Posted by admin on febbraio 9, 2017

La Compagnia de “Gli Scappati di Scena” in scena “Per Lorenzo Onlus” presenta “3, Grosvenor Hill”  

Dal 8 al 12 febbraio 2017 al Teatro S. Genesio di Roma testo e regia di Vittoria Gasbarri. 

 “Gli Scappati di Scena”Compagnia teatrale di giovani talenti, scende in campo con l’opera teatrale “3, Grosvenor Hill”a favore della Onlus “Per Lorenzo” un’Associazione umanitaria senza fini di lucro nata per tenere vivo il ricordo di un bambino molto speciale, Lorenzo Ripandelli.

L’opera scritta e diretta dalla drammaturga Vittoria Gasbarri, prenderà vita al Teatro S. Genesio di Roma dall’8 al 12 febbraio 2017. La storia si svolge nell’Inghilterra contemporanea, ambientata in un quartiere molto elegante ed esclusivo di Londra, Mayfair. Lì vive la famiglia Ciltern composta da Mr. George, Mrs. Margareth, e dalle figlie Elisabeth e Lidia e dal piccolo Thomas. Insieme a loro convive Antony, un simpatico maggiordomo dall’accento romanesco.

Basterà un invito a cena, degli ospiti misteriosi e inaspettati a portare lo scompiglio nella vita del tranquillo George il quale è in ansia per aver scoperto della gravidanza segreta di una delle due figlie. Molti personaggi parteciperanno alla cena: Lucas Witthelstein, il fidanzato di Elisabeth, William, l’assistente e futuro socio dello studio legale di George, e il medico di famiglia Bartholomew Hutchinson che tra gag e malintesi rivelerà il nome di chi a breve diventerà mamma.

Una serata esilarante, una cena surreale condiscono questa commedia davvero entusiasmante. La Compagnia con gli introiti della propria programmazione si è prefissa lo scopo di sostenere economicamente l’organizzazione no profit “Per Lorenzo Onlus” che ha come propria mission quella di aiutarele famiglie dei bambini/ragazzi affetti da Tumore Desmoplastico a Piccole Cellule Rotonde (DTRC). Lo scopo della Onlus non è quello di sostenere la ricerca ma bensì di aiutare bambini e le loro famiglie, che non hanno le possibilità economiche, a raggiungere i centri di riferimento nel trattamento di questa patologia per poter donare una speranza di vita.

Ufficio Stampa: P&G Events_Grazia Marino_Antonio Falanga

FASHIONDMG