Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA

Sono tre le miss laziali per la finalissima di Jesolo!

Si sono svolte a Jesolo le prefinali nazionali del concorso Miss Italia,
dove il Lazio ha qualificato per la finale 3 rappresentanti sulle 30 totali:
Roberta Di Re, Maria Malandrucco ed Elisa Rinalduzzi

Ci siamo. Il 78° concorso nazionale Miss Italia entra nella sua fase finale. Sono infatti terminate poco fa le prefinali, tenutesi a Jesolo, che hanno espresso il verdetto definitivo. Prefinali articolate in due fasi: una avvenuta ieri sera – che ha portato il numero delle concorrenti da 214 a 60 – e una questo pomeriggio per un’ulteriore “scrematura” che ha determinato la lista delle 30 ragazze che prenderanno parte alla finalissima tv del 9 settembre su La7.

Un’ottima figura ha fatto come sempre il Lazio, che nel primo turno aveva ben sei rappresentanti, al pari di Lombardia e Sicilia: Marika Palomba (Miss Lazio), Roberta Di Re (Miss Roma), Barbara Storoni (Miss Cinema Lazio), Sofia Ruggiero (Miss Cinema Roma), Maria Malandrucco (Miss Alpitour Lazio) ed Elisa Rinalduzzi (Miss Etruria).

Alla finalissima accedono ben tre rappresentanti del Lazio – Roberta Di Re, Maria Malandrucco ed Elisa Rinalduzzi – che si conferma regione leader della graduatoria, eguagliata da Lombardia e Campania solo sommando i titoli assegnati via web (Miss 365 e Miss Curvy), mentre la Sicilia ne qualifica solamente due.

Un ulteriore premio e gratificazione per la Delta Events, agenzia organizzatrice del concorso per la regione Lazio.

“Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti dal Lazio, ancora una volta sugli scudi, sia nella prima che nella seconda eliminatoria – ha dichiarato l’agente regionale Margherita PraticòPortiamo tre ragazze in finale, con buone chances di successo. Ovviamente siamo rammaricati per l’eliminazione delle altre nostre rappresentanti, tutte meritevoli, ma si sa che ad un concorso non possono vincere tutte. Mi sembra evidente la bontà del lavoro svolto nel corso di una lunga maratona che ci ha portato a girare la nostra regione da nord a sud e che ha visto la partecipazione di oltre 800 concorrenti. Ora confidiamo nell’aiuto dei cittadini della nostra regione nel sostenere le nostre tre rappresentanti attraverso il televoto, come pure dei loro comuni di residenza (Artena, Alatri e Cerinola), che invitiamo ad allestire dei maxi-schermi in piazza.”

Di seguito i profili delle tre finaliste laziali:

MISS ROMA 2017
: ROBERTA DI RE

                                                                                           (numero di gara 24)
nata a Roma il 06/01/98 (19 anni) e residente ad Artena (RM).

Capelli neri, occhi azzurri, alta 178 cm., deve frequentare il 5° anno di istituto alberghiero, indirizzo ricevimento.
Pratica equitazione, i suoi hobby sono il trekking e la transumanza e, data la sua passione per i cavalli, sogna di diventare veterinaria.

MISS ALPITOUR LAZIO 2017: MARIA MALANDRUCCO

                                                                                           (numero di gara 30)
18 anni, nata a Roma ma residente ad Alatri (FR), capelli biondi, occhi verdi, alta 170 cm. È diplomata all’istituto professionale, indirizzo servizi sociali. Ha praticato nuoto per 12 anni, si dedica ora ai balli latini-americani e alla recitazione (ha frequentato un corso di 2 anni a Firenze). Sogna di diventare attrice o, in alternativa, di lavorare a contatto con i bambini e gli anziani.

 
MISS ETRURIA 2017: ELISA RINALDUZZI

                                                                                          (numero di gara 21)
19enne di Carinola, località casertana confinante con la provincia di Latina. Di origini africane (papà Tanzania/mamma Nigeria) è stata adottata a tre anni da due coniugi campani. Folti e ricci capelli neri, occhi neri, è alta 176 cm. Diplomata in ragioneria, sta pianificando ora il suo futuro. Pratica pallavolo, ama il mondo della moda e soprattutto sfilare. Il suo sogno è infatti quello di diventare una modella.

Nei prossimi giorni saranno comunicati i numeri di gara ufficiali delle 30 concorrenti utili ai fini del televoto.
Alle nostre tre rappresentanti un caloroso IN BOCCA AL LUPO!

Miss-Italia-Regione-Lazio