Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA

Miss Italia: a Sabaudia bellezza e moda sotto le stelle

Una kermesse di tre giorni che si aprirà domani con l’elezione Miss Sabaudia,

proseguirà sabato con l’evento di moda All Couture e terminerà domenica

con l’assegnazione del titolo di Miss Cinema Lazio.

Ci sarà anche Chiara Bondi, che verrà premiata dal sindaco Gervasi

Per il secondo anno consecutivo il concorso Miss Italia, che quest’anno celebra la sua 80a edizione, torna a Sabaudia e, come avvenuto già lo scorso anno, lo fa in grande stile, aprendo e chiudendo la rassegna estiva “Moda sotto le stelle”, dedicata alla bellezza e alla moda, che gode del patrocinio del Comune di Sabaudia.

“Dopo il successo dello scorso anno, Sabaudia torna ad ospitare la bellezza e il glamour con tre serate dedicate alla moda, al fascino e al made in Italy.  – ha dichiarato il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi – Celebriamo lo stile e la creatività di una città che tanta fortuna ha portato ad artisti, modelle e divi del cinema italiano e internazionale, con l’ambizione di contribuire a coronare i sogni delle tante miss che sfileranno in piazza del Comune. A loro auguro il meglio e soprattutto di trovare in questa terra d’incanto il trampolino di lancio per una carriera brillante e ricca di soddisfazioni, come avvenuto per tante loro colleghe, ora affermate star della televisione e del cinema”.

Si inizia dunque domani sera, venerdì 27 luglio alle 22 in piazza del Comune con una selezione provinciale e l’elezione di Miss Sabaudia, che vedrà in gara 30 concorrenti, per la maggior parte pontine. Le prime sei si qualificheranno per le finali regionali e potranno quindi partecipare già da domenica.

Tra loro, lo scorso anno, c’era anche Chiara Bondi, la ragazza di Tarquinia che gareggiò con una protesi alla gamba sinistra, arrivando fin sul podio della finale nazionale, terza classificata. Evidentemente Sabaudia porta fortuna alle ragazze del concorso.

Per il suo impegno e i risultati da lei raggiunti Chiara sarà premiata dall’amministrazione comunale di Sabaudia

domenica sera, nel corso della terza tappa delle finali regionali, che vedrà l’assegnazione dell’importante titolo Miss Cinema Lazio 2019, passaporto valido per le prefinali nazionali in programma a fine agosto.

La serata sarà ovviamente incentrata sul cinema e sul contributo dato dal concorso in 80 anni di vita, attraverso un tributo a otto dive del cinema e della tv italiana lanciate proprio da Miss Italia, protagoniste di altrettanti videoclip, uno per ogni decennio: Silvana Mangano (1939/1949), Sophia Loren (1950/1959), Stefania Sandrelli (1960/1969), Anna Kanakis (1970/1979), Maria Grazia Cucinotta (1980/1989), Anna Valle (1990/ 1999), Miriam Leone (2000/2009), Giusy Buscemi (2010/2019).

La finale regionale – che come la selezione provinciale sarà presentata dalla brava e bella Margherità Praticò – vedrà sfilare in passerella circa 40 concorrenti in differenti quadri coreografici: moda mare, abito da sera e gioielli Miluna e, infine, con il tradizionale body da gara per il consueto passaggio davanti alla giuria, composta da addetti ai lavori e personaggi dello spettacolo, dove siederanno anche la neoeletta Miss Sport Lazio Ludovica Cortese, il sindaco Giada Gervasi e l’assessore alle attività produttive e turismo di Sabaudia Emanuela Palmisani.

La fascia in palio domenica sera garantirà alla vincitrice l’accesso alle prefinali nazionali, dove giungeranno circa 200 ragazze da tutta Italia, e per le quali la patron del concorso Patrizia Mirigiliani sta lavorando alacremente. Da quest’anno l’accesso diretto alla finalissima delle miss vincitrici del titolo regionale più importante, come ad esempio Miss Lazio, che saranno dunque comprese nelle 40 finaliste.

Da segnalare inoltre l’evento di sabato sera, denominato “All Couture” e dedicato alla moda, nel corso della quale la Glamour Model Management e la Delta Agency (agenzia organizzatrice del concorso Miss Italia per Lazio e Umbria) porteranno in passerella 12 modelle professioniste dell’Alta Moda romana, che sfileranno per gli stilisti Antonio Martino e Cinzia Evangelista, per la bridal couture di Verusca Negroni e per la linea “Love to Love by Gai Mattiolo”.

Condurranno la serata Matilde Brandi e Fabrizio Giona.

V_C
FASHIONDMG-1-1

LA MODA OGGI

Settembre 17th, 2019

Talento, follia, bellezza, genio, fantasia ma anche inquinamento Quando la moda diventa un problema ambientale Le Nazioni Unite hanno stilato una lista di 17 “Obiettivi di Sviluppo Sosteni...

Leggi tutto