Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA

Francesca Luna è Miss Sabaudia

In una gremitissima Piazza del Comune la 24enne di Latina vince la selezione

e si qualifica, insieme alle altre 5 premiate, alle finali regionali di Miss Italia

a partire da domani sera, con l’assegnazione del titolo di Miss Cinema Lazio.

Ci sarà anche Chiara Bondi, che verrà premiata dal sindaco Gervasi

È andato in scena ieri sera, in un’affollatissima piazza del Comune, il primo dei due atti che vedono il concorso Miss Italia protagonista a Sabaudia. Un weekend “lungo” dedicato alla bellezza e alla moda, iniziato con una selezione provinciale e l’assegnazione della fascia di Miss Sabaudia 2019, vinta dalla 24enne di Latina Francesca Luna, alta 1,77 m., capelli castani e occhi marroni. Francesca è laureanda in Giurisprudenza, pratica equitazione, ama leggere e dedica il suo tempo libero al volontariato.

Francesca ha avuto la meglio sulle 30 concorrenti in gara, per la maggior parte pontine. Insieme a lei si sono qualificate per le finali regionali altre 5 ragazze e potranno quindi partecipare già domani sera all’elezione di Miss Cinema Lazio 2019. A  consegnare la fascia e la corona è stata Emanuela Palmisani, Assessore alle Attività Produttive e Turismo del Comune di Sabaudia.. In giuria, tra gli altri, il look maker Francesco Termine e il personal trainer dei Vip Tommaso Capezzone.

Ora, dunque, riflettori puntati sulla finale di domani sera, inserita nella rassegna estiva “Moda sotto le stelle”, dedicata alla bellezza e alla moda, che gode del patrocinio del Comune di Sabaudia.

In passerella ci saranno circa 40 concorrenti, presentate dalla brava e bella Margherità Praticò e dirette dal regista Mario Gori, che si esibiranno in differenti quadri coreografici: moda mare, abito da sera e gioielli Miluna e, infine, con il tradizionale body da gara per il consueto passaggio davanti alla giuria, composta da addetti ai lavori e personaggi dello spettacolo, dove siederanno anche la neoeletta Miss Sport Lazio Ludovica Cortese, il sindaco Giada Gervasi e l’assessore alle attività produttive e turismo di Sabaudia Emanuela Palmisani.

Ci sarà anche Chiara Bondi, la ragazza di Tarquinia che gareggiò con una protesi alla gamba sinistra, arrivando fin sul podio della finale nazionale, terza classificata. Per il suo impegno e i risultati da lei raggiunti Chiara sarà premiata dall’amministrazione comunale di Sabaudia.

Visto il titolo in palio, che garantirà alla vincitrice l’accesso alle prefinali nazionali, la serata sarà ovviamente incentrata sul cinema e sul contributo dato dal concorso in 80 anni di vita, attraverso un tributo a otto dive del cinema e della tv italiana lanciate proprio da Miss Italia, protagoniste di altrettanti videoclip, uno per ogni decennio: Silvana Mangano (1939/1949), Sophia Loren (1950/1959), Stefania Sandrelli (1960/1969), Anna Kanakis (1970/1979), Maria Grazia Cucinotta (1980/1989), Anna Valle (1990/ 1999), Miriam Leone (2000/2009), Giusy Buscemi (2010/2019).

FASHIONDMG-1-1

LA MODA OGGI

Settembre 17th, 2019

Talento, follia, bellezza, genio, fantasia ma anche inquinamento Quando la moda diventa un problema ambientale Le Nazioni Unite hanno stilato una lista di 17 “Obiettivi di Sviluppo Sosteni...

Leggi tutto