Privacy Policy
Scroll to Top

FASHION DMG MODA CELEBRTITY

Tutto pronto per RomaSposa 2019

Dal 3 al 6 ottobre, al Salone Internazionale della Sposa, tante novità e tendenze del settore 

Niente può essere lasciato al caso e tutto deve essere curato nel dettaglio. Se la decisione più importante è stata presa ed è stato detto il tanto atteso “sì, lo voglio”, è giunto il momento di organizzare il grande giorno decidendo location, intrattenimento, addobbi, bomboniere, abiti, acconciatura, make-up, foto e viaggi di nozze. Per scegliere al meglio e riuscire così a vivere la propria favola romantica su misura, a Roma torna l’evento del settore più amato dal pubblico nazionale e non: dal 3 al 6 ottobre l’appuntamento con il wedding è a RomaSposa – Salone Internazionale della Sposa, una grande e unica edizione a La Nuvola di Fuksas (Zona Eur) per scoprire in anteprima le tendenze e le novità delle prossime stagioni, tra le tante soluzioni in mostra dei maggiori esperti del settore.

Taglio del nastro il 3 ottobre alle ore 16:00

A inaugurare la nuova edizione di RomaSposa a La Nuvola – alle ore 16:00 del giorno di apertura, giovedì 3 ottobre – rappresentanti delle istituzioni che confermano l’interesse per una manifestazione capace di valorizzare la filiera produttiva e dell’artigianato di qualità del settore wedding, in una vetrina dal respiro nazionale e internazionale. Saranno presenti al taglio del nastro l’Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro del Comune di Roma Carlo Cafarotti, la Dr.ssa Cinzia Matrascia della Direzione Regionale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive della Regione Lazio, il Presidente di Confesercenti Valter Giammaria, il Responsabile Area Sindacale della CNA di Roma Luca Barrera, il Vice Presidente CNA Turismo di Rom Stefano Albano, accolti dal Presidente di RomaSposa Ottorino Duratorre.

“Sposa Futura”, il concorso per i giovani stilisti

RomaSposa dedica nuovamente uno spazio ai giovani con “Sposa Futura”, il concorso che promuove la creatività degli stilisti emergenti: giunto quest’anno alla sua quarta edizione per la prima volta è diviso in due sezioni, una dedicata agli alunni degli Istituti e Scuole di 2° grado, con età inferiore ai 18 anni, e un’altra ad alunni maggiorenni delle Accademie, Università o Istituti di pari grado. A partecipare a “Sposa Futura”, oltre a una giovane privatista, sono gli interessanti lavori proposti dagli studenti di Accademia Moda Altieri, Istituto S. Benedetto di Cassino, Accademia di Belle Arti di Frosinone.

In mostra l’esclusività della Wed Academy

Nello spazio esclusivo della Wed Academy in programma la presentazione di creazioni innovative per un matrimonio unico e ricercato. Per gli sposi esposti abiti da sogno che, con tessuti ricercati e preziosi, esaltano l’eleganza della coppia: per lei filo conduttore di una delle nuove collezioni è il battito di ali – con capi che prendono ispirazione dal mondo delicato della natura e dalla libellula, con linee avvolgenti e seducenti – mentre per lui i canoni tradizionali del vestire maschile sono reinterpretati con gusto ed eleganza. Pensata per la sposa anche una collezione di lingerie caratterizzata da sete, chiffon, pizzi italiani e francesi per silhouette super femminili e senza tempo. Nel salone boutique di Wed Academy anche momenti dedicati alla bellezza con le ultimissime novità in fatto di trattamenti per corpo, viso e mani, come la nail art che attraverso la tecnica della micro pittura riproduce sull’unghia un dettaglio dell’abito. Si rivoluziona anche il concetto di catering, con proposte originali per rendere unico l’evento del grande giorno: spettacolari mise en place sorprendono sposi e ospiti, portando l’attenzione a magnifiche wedding cake che nascono da ispirazioni bucoliche mentre per uno stile di ricevimento contemporaneo si fanno largo soluzioni che uniscono carattere rock e spirito vintage.

Matrimonio barocco o boho chic?

Per costruire ad hoc il proprio sogno, una delle prime decisioni da prendere è lo stile da seguire durante il grande evento, dalla cerimonia fino al taglio della torta, il fil rouge ideale del matrimonio. Particolari e in netto contrasto sono quelli più richiesti negli ultimi tempo, lo stile barocco con la sua magnificenza e lo stile boho chic con l’esaltazione della semplicità. Per coloro che prediligono la fiaba e uno stile principesco, ideale è la scelta di location esclusive e abiti sontuosi, dai tessuti leggeri e preziosi. Nelle nozze all’insegna BaroqueWeddinga trionfare sono fiori e decori, uno stile che richiama elementi stilistici particolari e di grande effetto, che saltano all’occhio con la forza dell’oro, accostato a colori quali viola, porpora, blu, turchese e verde smeraldo.Se è invece la natura l’elemento ritenuto primario per creare la giusta atmosfera, il consiglio è di adottare uno stile più essenziale come quello boho chic, un po’ hippie e un po’ green, o bucolico come quello country chic. Sempre più di tendenza e richiesti sono i matrimoni sulla spiaggia, una scelta che può essere informale e permettere di festeggiare con i piedi nudi sulla sabbia, una libertà difficilmente concessa in un giorno così importante e legato alle regole del galateo. Il tutto a diretto contatto con i profumi e i colori del mare, un sogno a occhi aperti per sposi e invitati. Per chi ama nozze dal fascino bucolico e campestre molto apprezzati sono matrimoni dal sapore rustico o dalle dolci note shabby, come un ricevimento tra le vigne dove il contatto con la natura viene esaltato ed è forte il richiamo di antichi mestieri che hanno reso celebre l’Italia in tutto il mondo. Uno stile particolarmente amato da coloro che scelgono di ritornare alle proprie radici, fuggendo il clamore di una società sempre più tecnologica.

Dal selfie con lo specchio magico all’effetto sorpresa per gli ospiti

Nell’organizzare il matrimonio la tecnologia però resta e l’innovazione si fa strada tra pizzi e merletti per nozze dal sapore contemporaneo e originale: per realizzare photobooth di ultima generazione ecco dunque lo specchio touch interattivo che permette a sposi e invitati di scattare selfie divertenti, mentre per matrimoni con effetti speciali largo a spettacoli con luci laser per la sera e alla “nuvola di farfalle” all’uscita della chiesa. A sorprendere e illuminare le nozze quest’anno anche il look della sposa che, accanto a un trucco effetto naturale e opaco, può scegliere l’effettoglow, conpunti luce sul viso per un risultato più fresco e radioso. Strumenti indispensabili per questo makeup, ombretti dai colori naturali brillanti affiancati a illuminanti. 

Le tendenze della moda sposa in passerella

Con un’agenda ricca di sfilate ognuno potrà trovare al Salone Internazionale della Sposa il proprio abito da sogno: in passerella a ogni edizione più di 1000 abiti con modelli, oltre che per la regina delle nozze, anche per lo sposo e da cerimonia. RomaSposa è un evento molto amato e sempre atteso che cattura l’attenzione, a ogni suo appuntamento, di circa 30 mila i visitatori. Un viaggio a 360° nel mondo del wedding che ispira sogni e desideri con novità e trend di tutte le categorie merceologiche.

L’ingresso è aperto al pubblico. 

Per maggiori informazioni: www.romasposa.it

FASHIONDMG

One thought on “Tutto pronto per RomaSposa 2019”

Comments are closed.