Privacy Policy
Scroll to Top

Fashion Celebrity

Caterina Moro collezione SS20

Sono i ricordi di infanzia, ancora vivi nella memoria, ad ispirare Caterina Moro per la collezione SS20. Una casa in montagna, un cielo azzurro e l’arte di ritagliare la carta con la madre per costruire delle bambole. Un elemento semplice e modesto come la carta può diventare altro attraverso la fantasia, la dote più preziosa dell’essere umano.

La designer immagina, dunque, di modellare la carta e realizza paper dresses dalle lavorazioni sperimentali che restituiscono un mood intimo, ricercato e personale.

Il pervinca si conferma il perno cromatico della palette, accanto a toni neutri del bianco e del beige e il plissè è declinato non solo nel denim ma anche nella pelle, ecopelle e cotone.

In direzione contraria al concetto di rivoluzione giovanile che investiva gli anni ’60, il Paper Dress firmato Caterina Moro, rappresenta la couture del nuovo millennio definendo una nuova poetica del quotidiano.

Caterina Moro non è couture, non è industria: è uno spazio personale tra i due concetti, una visione indipendente e privilegiata del vestire femminile.

Childhood memories, still vivid in the memory, are the main inspiration for Caterina Moro SS20 collection. A house up in the mountains, a blue sky and the art of cutting paper together with her mother to make paper dolls. A simple and modest element like paper here becomes something else through fantasy, the most precious gift of human beings.

Therefore, the designer imagined to start modelling paper again and designed paper dresses using experimental working techniques that give back an intimate, refined and personal mood.

The pervinca colour is confirmed once again as the chromatic pin of the palette, along with neutral tones of white and beige, while the pleated elements are declined not only in denim but now also in leather, eco-friendly leather and cotton.

Going in the opposite direction from where the concept of young revolution was heading to in the 60’s, the Paper Dress signed by Catherine Moro, represents the couture of the new millennium defining a new poetry of the daily life.

Caterina Moro is not couture, it is not industry: it is a personal space between the two concepts, an independent and privileged vision of women’s clothing.

CATERINA-MORO-1
FASHIONDMG

Gaia D’Amelio è Miss Rovetta

Agosto 2nd, 2020

Ieri, Sabato 1 agosto nella Piazza dei Ferrari a Rovetta, circondata da verdi montagne, si è svolta la prima tappa di selezioni Miss Italia Lombardia dopo il lock down. Un ritorno entusiasmante dopo t...

Leggi tutto

FASHION WEEK DI ALTAROMA NUOVE DATE

Luglio 31st, 2020

Sarà Palazzo Brancaccio la location della Roma Fashion Week dal 15 al 17 Settembre, in linea con mood della prossima edizione un incontro di tradizione e innovazione. EMERGENZA COVID-...

Leggi tutto

Miss Italia Lombardia

Luglio 28th, 2020

Come spiegato nel comunicato del casting del 25 luglio Miss Italia, nonostante l’emergenza covid, non si ferma.Lo storico concorso che premia la Bellezza italiana dal 1946 non eleggerà la nuova Miss a...

Leggi tutto