Privacy Policy
Scroll to Top

Fashion Celebrity Moda DMG

l’Istituto Europeo di Design proclama GOLA di Simone Folli Il fashion film vincitore della rassegna IED AMPHIBIA ispirata al tema dell’acqua

GOLA è il fashion film che vince la rassegna Amphibiapresentatadall’Istituto Europeo di Design ad AltaRoma. In occasione della première che si è tenuta questo pomeriggio negli spazi dell’Ex Caserma Guido Reni, una giuria tecnica ha valutato i 6 short film in gara e ha proclamtoGOLA di Simone Follicomemiglior progetto –  fra quelli realizzatida gruppi multidisciplinari di studenti IED di Milano, Roma e Firenze – per avere trattato in chiave ironica un argomento così urgente, come quello dell’acqua, riuscendo a sensibilizzare un pubblico trasversale  con un effeto immediato.

Sempre più spesso il mondo della moda sta ricorrendo al fashion film come mezzo di comunicazione, in grado di raccontare i valori e le tendenze proprie di un settore in continua evoluzione – dichiarano i promotori IED di Amphibia- L’Istituto Europeo di Design con Amphibia ha sviluppato un progetto multidisciplinare dove le competenze proprie di video e sound design, ma non solo, anche quelle della fotografia e dell’editing, si sono unite a quelle del fashion stylist, facendo convergere in sei prodotti finali audiovideo il lavoro degli studenti IED delle Scuole di Moda e Arti Visive”.

Amphibia èuna raccolta di suggestioni sull’acqua, l’acqua vista come una risorsa primaria dell’ecosistema, che genera e influenza la vita dell’uomo rappresentandone un motore primario. L’acqua interpretata come nascita, trasformazione, evoluzione, adattamento all’ambiente. È così che il filo conduttore dei 6fashion filmCrawled Ashore, Gola, Out.Create, Petricore, The Abstract Problem e Venus è proprio la bellezza narrata della risorsa naturale per eccellenza del nostro Pianeta, che nel suo continuo movimento non è mai uguale a se stessa.

Crawled Ashore è un’esortazionea prendere coscienza del cambiamento climatico ma anche adimparare nuovamente l’alfabeto perduto della natura; Gola riaccende la questione di come le cattive abitudini alimentari dell’uomo hanno trasformato l’idrosfera in un oceano di plastica;Out.Create invita ad adottare un atteggiamento di speranza e ottimismo come fonte di un cambiamento reale; inPetricoresi rivive la sensazione della terra bagnata dalla pioggia che emana il suo inconfondibile odore;The Abstract Problem affronta la realtà  della costante decrescita o improvviso innalzamento del livello delle acque del Pianeta e ancora la Venere contemporanea di Venus ci parla di rinascita, di adattamento e di speranza: la vita che si ridefinisce in corpi nuovi, inaspettati e meravigliosi.

In giuria tecnica di Amphibia: Gloria Maria Cappelletti, Editor at Large di i-D.co Italy e Creative Director di VICE Fashion &Luxury Group Italy; Costanza Cavalli Etro, Founder and Director Fashion Film Festival Milano; Luca Finotti, Regista Cinematografico; Simonetta Gianfelici, Fashion Consultant and Talent Scout, Head of  Project Who is on next? Altaroma e Sara Sozzani Maino, Vicedirettore Progetti Speciali Moda Vogue Italia e Direttore Vogue Talents.

GOLA

Di Simone Folli

Federico Cimaz, Asia Sbrugera, Pietro Ronzoni

Una scena apparentemente surreale, lynchiana: nella sofisticata atmosfera di un ristorante, esseri umani e umanoidi – dalla testa di pesce – convivono e cenano come se nulla fosse. L’umanità raccontata è quella post-umana, mutante, già stravolta dall’impatto delle attività dell’uomo e dell’inquinamento dei mari e degli oceani. Uno short film, che ci mostra attraverso il linguaggio dell’assurdo, come le buone maniere di una cena elegante convivano con le pessime abitudini alimentari che hanno trasformato l’idrosfera in un oceano di plastica.

 

PETRICORE

di Sara Rhodio

Alessio Ciavarino e Francesco RecchioniLa terra bagnata dalla pioggia emana un odore inconfondibile. È il petricore. Un gesto d’amore, un contatto tra chi dona la vita e chi la riceve. Petricore è un ritorno al grembo materno, allo stato fetale, ad un dialogo tra il corpo e la propria parte più intima. Un riavvicinamento. L’acqua diventa luogo in cui si prende consapevolezza del proprio corpo, in cui si scopre se stessi. Culla naturale, ci avvolge prima ancora di venire al mondo. Ci crea, come il petricore. Il battito cardiaco registra il trionfo della vita.  

 

THE ABSTRACT PROBLEM

di Luca Cioffi

Lorenzo Balestriere, Edoardo Boccale, Andrea Lamusta,Mathias Marchetti e Francesco Recchioni

The Abstract Problem affronta la realtà della costante decrescita o dell’improvviso innalzamento del livello delle acque del Pianeta, un problema che a volte si nasconde dietro ad altri di secondaria importanza in un rapporto causa-effetto. Attraverso la metafora dell’acqua, e del contatto di questa con l’uomo, si vuole instaurare un incontro tra i suoi significati opposti, quello poetico di vita e quello celato di morte, rappresentati dalla fragilità del pesce rosso e dall’apparente equilibrio dell’uomo. L’ipotesi è di un ricongiungimento finale dove si svela una domanda ancora senza risposta. 

OUT.CREATE

di Cristina Stana
Emma Beatrice Lenton, Francesco Recchioni, Mario Rubino, e Ginevra Vancini

Out.createtratta il tema della sostenibilità esprimendo una forte connessione fra il rimando al passato, la necessità di cambiamento del presente e il potere della rinascita, con l’obiettivo di delinerae un futuro migliore rispetto a quello che è stato possibile prospettare fino ad oggi. Il fashion filmvuole ricondurre ad una metafora, in grado di trasmettere consapevolezza e motivare l’uomo ad adottare un punto di vista costruttivo rispetto alle questioni ambientali. Solo la speranza, l’ottimismo e il cambiamento possono contribuire a creare un mondo migliore.

 

CRAWLED ASHORE

di Cristiano Naldi

Valentina Berti, Ludovico Polignano, Stefano Previdi

Crawled Ashore tratteggia un ritratto esasperato di un’umanità alla deriva, impegnata nel disperato tentativo di fare pace con la natura e di ristabilire quell’equilibrio che pare ormai perduto. È attraverso il linguaggio del corpo, che si manifesta la vita, la speranza e la tensione verso l’azione: essere ancora in tempo per fare la differenza partendo dall’insegnamento dell’acqua, dal suo ridefinirsi e rigenerarsi. Un monito a prendere coscienza del cambiamento climatico ma anche ad imparare nuovamente l’alfabeto perduto della natura.

VENUS

di Pietro Cavallari

Andrea Forlano, Claudio Saracino, Mariano Malinconico

Nelle raffigurazioni mitologiche, come in quella celebre di Botticelli, la nascita di Venere viene immaginata come una genesi acquatica che mostra la dea della bellezza emergere da una conchiglia. Una forma marina primigenia ci ricorda come l’origine stessa della vita e della bellezza provenga dall’acqua. La Venere contemporanea di Venus, non è più il frutto del mondo naturale ma l’espressione di una nuova forma di bellezza, di un ambiente totalmente stravolto. Venus parla di rinascita, di adattamento e di speranza: la vita che si ridefinisce in corpi nuovi, inaspettati e meravigliosi.

 

I fashion film Amphibia sonovisibili su ied.it

FASHIONDMG

Le parole per dirlo

Gennaio 19th, 2021

Conduce Noemi Gherrero  Con i professori Valeria Della Valle e Giuseppe Patota Noemi Gherrero prosegue con grande successo la sua conduzione nel programma della domenica di RaiTre “Le Parole ...

Leggi tutto

MALO CASHMERE Lookbook PE 2021

Gennaio 19th, 2021

                                                                                               Collezione Uomo e Donna“La leggerezza nell’essere” Malo, marchio s...

Leggi tutto

MALO CASHMERE PRIMAVERA ESTATE 2021

Gennaio 18th, 2021

Collezione Uomo e Donna“La leggerezza nell’essere” Malo, marchio storico del Made in Italy, presenta una propria lettura della stagione Primavera/Estate con una collezione 2021 ispir...

Leggi tutto

#MFW – Milano Digital Fashion Week

Gennaio 18th, 2021

Milano Fashion Week – Day 4 WATCH NOW Milano Moda Uomo is finally here! from the 15th to 19th of January 2021 the Milano Fashion Week – Men’s Collection Fall/W...

Leggi tutto

#MFW – Milano Digital Fashion Week

Gennaio 16th, 2021

Milano Fashion Week – Day 2 14:00 - FENDI10:00 - FEDERICO CINA WATCH NOW Milano Moda Uomo is finally here! from the 15th to 19th of January 2021 the Milano Fashion Week &#...

Leggi tutto

Monsai, i “bonsai” di Malo

Gennaio 15th, 2021

I MONSAI non sono semplici cappellini in cashmere. Sono un distillato di significati, valori e culture. Sono accessori, caldi e avvolgenti, densi di una storia che dalla tradizione giapponese, viaggia...

Leggi tutto